pattinaggioroma
pattinaggioroma

Trofeo Internazionale Roma 2014   Coppa Libertas

L'edizione 2014 del Trofeo Internazionale Roma 2014 di pattinaggio artistico a rotelle organizzato dall'Asd Polisportiva Onlus Pian Due nei giorni 14, 15 e 16 febbraio 2014 presso il Bocciodromo di Roma sito in via Fiume Bianco 75 si è conclusa registrando un grande successo. Il Trofeo Internazionale ha visto la partecipazione di 40 rappresentative tra club nazionali ed internazonali ed oltre 300 atleti provenienti da tutta Italia e da Germania, Slovenia, Spagna, Australia e Brasile. Una grande soddisfazione per la ONLUS Polisportiva Pian Due Torri che ha organizzato l'evento con la collaborazione di Roll-Line, Libertas e FIHP Lazio e che ha ricevuto il patrocinio della FIRS, del CONI Lazio, dell'Assessorato allo Sport di Roma Capitale e del Municipio Roma Eur. Particolarmente toccanti alcuni momenti del Galà di San Valentino il cui introito è stato devoluto all'UNICEF.

Quest'anno il titolo generale è andato alla Libertas Pilastro 92, associazione sportiva di Viterbo allenata da Sara Turchetti che grazie alla partecipazione in tutte le discipline è riuscita ad aggiudicarsi il Trofeo per due punti davanti alla Oltrarno Firenze ed al Trullo Roma, detentrice della manifestazione. Tra le altre società vincitrici la Primavera Prato nella specialità degli obbligatori, la polisportiva Trullo nella specialità del libero e la HC La Mela di Modena nella specialità di coppia danza e solo dance.
Un'edizione questa ricca di contenuti tecnici di altissimo livello come dimostrato da due campioni eccezionali come Gustavo Casado, fresco vincitore del titolo mondiale senior, che ha impressionato per la forza e la determinazione con le quali ha portato a termine una tre giorni di gare ed esibizioni entusiasmante, e come Nemesio Silvia, vice campionessa mondiale 2013 che ha sfoggiato nella giornata conclusiva un eccezionale triplo rittberger accompagnato da una grazia ed un'eleganza senza eguali.  Insieme a loro moltissimi altri atleti di grande qualità che hanno dato vita a gare ad alta intensità nonostante l'inizio di stagione. Sorprendenti le votazioni sugli esercizi obbligatori che hanno visto protagonisti soprattutto gli atleti della Primavera Prato allenati da Melossi Raffaello, in forma ottimale già a metà febbraio.
Ottima anche la risposta del pubblico (oltre 1000 spettatori) che ha riempito il Bocciodromo di Roma nelle due serate di esibizioni. Il 14 febbraio durante il galà di beneficenza in favore dell'UNICEF per la lotta alla mortalità infantile si sono alternati sulla pista alcuni tra i più grandi campioni di oggi: Fraschini Paola, 5 titoli mondiali consecutivi, Spigai Alessandro, campione del mondo 2013 di solo dance e coppia danza, la coppia artistico Vico Federica-Laurenzi Andrea, quarti ai mondiali 2013, e poi ancora Casado Gustavo, Nemesio Silvia, Barrocu Matteo, la coppia danza Ciocca Eleonora-Brogi Marco ed il gruppo degli Evergreen costituito da campioni del passato più o meno recente capitanati da Riccardo Felicioni e Daniela Marinelli. Particolarmente suggestivi i numeri di apertura con i ragazzi ai primi passi di Intermundia che hanno steso sulla pista la bandiera della Pace e quello di chiusura con le lanterne illuminate nel buio del palazzetto che formavano un cuore di luce. Particolarmente toccante infine la consegna della targa da parte dell'assessorato allo sport di Roma Capitale alla società slovena del KK Rence per Mlinaric Lucja, grandissima atleta e campionessa di pattinaggio che sta lottando contro una grave malattia che non le ha permesso di prendere parte agli ultimi campionati del mondo.

 

Vedi i risultati, le foto ed i video del trofeo

 

Contattaci

pattinaggioroma

Tel. +39 338 7033437

skateroma@yahoo.com

Facebook: Pattinaggioroma

Facebook: Trofeo Internazionale

Novità

Le nostre associazioni

Stampa Stampa | Mappa del sito
©pattinaggioroma